Certificazione Aria Pulita: la presentazione

Trasformare il nostro calore in impegno per un’aria pulita: questo è lo spirito con cui AIEL – Associazione italiana energie agroforestali presenterà venerdì prossimo 4 novembre 2016 ARIA PULITA, la certificazione di qualità dei sistemi di riscaldamento domestico a biomasse legnose (legna e pellet).

All’Hotel Gallia di Milano, introdurranno la presentazione Domenico Brugnoni (presidente AIEL) seguito da Marino Berton (direttore generale AIEL), Annalisa Paniz e Marco Palazzetti (referente e portavoce del Gruppo apparecchi domestici). Il Programma prevede inoltre il contributo del Comitato di Certificazione e interventi istituzionali.

 

Aria Pulita

 

L’iniziativa risponde a quanto previsto nel Protocollo di collaborazione per l’attuazione di misure temporanee per il miglioramento della qualità dell’aria firmato lo scorso 24 ottobre da Regione Lombardia, ANCI Lombardia, Città Metropolitana, capoluoghi di provincia, Comuni aderenti e ARPA Lombardia.

 

Obiettivi di ARIA PULITA

Gli obiettivi di ARIA PULITA sono:
– favorire la trasparenza del mercato;
informare i consumatori;
certificare l’impegno delle Aziende costruttrici nel mettere in commercio generatori di calore che garantiscono standard qualitativi elevati per contribuire a migliorare la qualità dell’aria che respiriamo.

 

Trasformiamo il nostro calore in impegno per un’ARIA PULITA

È in atto un grande processo di evoluzione tecnologica dei generatori di calore a biomasse, in termini di riduzione delle emissioni e aumento dell’efficienza energetica. Per comprendere questo sforzo è importante fare informazione per far sì che i consumatori possano scegliere in maniera consapevole tra le diverse opzioni offerte dalle fonti energetiche rinnovabili… Che possano scegliere di trasformare il proprio calore in impegno per un’aria pulita!

Per saperne di più su Aria Pulita clicca qui.

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva