Come Accedere Al Conto Termico

Come accedere al Conto Termico: cosa sapere.

Scopri tutti i passaggi, pochi, per accedere correttamente all’incentivo Conto Termico. Incrementa l’efficienza energetica in modo facile e conveniente.


 

Che cos’è il Conto Termico e quali vantaggi offre?
Come accedere al Conto Termico? Te lo starai chiedendo (o ti suggeriamo di farlo) se vuoi sostituire la tua stufa, caldaia o termocamino con un nuovo apparecchio tecnologicamente all’avanguardia. Il Conto Termico è infatti il sistema di incentivi che finanzia la sostituzione di generatori obsoleti – a gasolio o biomasse – con caldaie, stufe e camini a legna, pellet e cippato di ultima generazione. Obiettivo: promuove l’efficienza energetica grazie a prodotti più performanti.


A quanto ammonta?

L’incentivo arriva a coprire fino al 65% delle spese: quelle sostenute per l’acquisto nonché i costi correlati di installazione, trasporto, ecc.

 

Come accedere al Conto Termico: i criteri di assegnazione. 
I criteri per l’incentivazione sono calcolati sulla base di:
• potenza dell’apparecchio;
• emissioni di polveri;
• fascia climatica dell’edificio in cui si compie l’intervento.

La rapidità di erogazione è il punto forte di questo incentivo, poiché avviene tramite bonifico su Conto Corrente:
• per importi fino ai  5.000 €  ⇢ il rimborso è erogato in un’unica rata entro 90 giorni dall’accettazione della domanda;
• per importi superiori ai  5.000 € ⇢ l’incentivo è erogato in due annualità per interventi di potenza inferiore o uguale a 35 kW; in 5 annualità per potenze superiori a 35 kW.

 

Come accedere al Conto Termico:  gli step da seguire.
La procedura è estremamente facile.  Vediamo insieme i pochi passaggi per presentare la richiesta al GSE, da farsi entro 60 giorni dalla fine dei lavori:
• accedi al portale informatico del GSE e registrati;
• clicca su ‘Sottoscrivi applicazioni’ e abilita il Portaltermico selezionandolo dall’elenco. Ora sei sulla homepage del Portaltermico;
• seleziona ‘Nuova Richiesta’ e segui la procedura caricando i dati tecnici e anagrafici relativi all’intervento, insieme alla documentazione di supporto;
• conferma i dati inseriti, stampa la scheda-domanda, sottoscrivila e ri-caricala insieme a un documento di identità, ultimando la richiesta.

Una volta completata la procedura, il GSE invierà la lettera di approvazione della pratica e, una volta che avrai accettato dal portale termico la scheda-contratto, inizierà l’erogazione degli incentivi direttamente sul tuo Conto Corrente.

 

Quanto ti spetta di incentivo? A chi rivolgerti per ulteriori informazioni?
Il comodo Calcolatore della nostra sezione “Incentivi” simula il calcolo dell’importo previsto, permettendoti di scoprire preventivamente il valore dell’incentivo che riceverai.

Infine, nel caso avessi ancora qualche dubbio o necessità, ESCO Agroenergetica ha attivato un servizio di consulenza e predisposizione delle pratiche di accesso al Conto Termico. Dalla verifica di fattibilità e calcolo dell’incentivo fino all’erogazione del contributo sul conto corrente: un supporto di tutte le fasi.