• La caldaia Lindner&Sommerauer SL250-T a cippato di legno da 250 kW installata da ESPE

  • La caldaia Lindner&Sommerauer SL250-T a cippato di legno da 250 kW installata da ESPE

    Caldaia a cippato di Espe
  • Riepilogo di convenienza

  • L’Hotel Sichi a Cutigliano (Pistoia)

La caldaia a cippato Espe riscalda l’Hotel Sichi con un risparmio del 74%

Anno di realizzazione: 2016
Luogo di realizzazione: Cutigliano (Pistoia)
Azienda produttrice della caldaia: Espe

A Cutigliano nell’Abetone l’Hotel Sichi fino al 2012 si scaldava con il gasolio con costi di esercizio annui fino a 30.000 euro, ma con la decisione di investire in una caldaia a cippato i costi si sono abbattuti fino a 6.900 euro all’anno.

Decidere di investire ben 110.000 euro e credere nella propria azienda è stata una scelta coraggiosa: l’Hotel Sichi e la famiglia Ceccarelli, nella lungimiranza che li contraddistingue, hanno preso al volo l’opportunità di godere delle incentivazioni del Conto Termico, le cui pratiche sono state inoltrate nel mese di maggio 2016. L’accesso porterà un contributo significativo all’investimento, nell’ordine di 63.000 euro circa, da percepire in 5 anni.