• Caldaia Fröling, modello T4 da 75 kW

    caldaia a cippato Fröling
  • L’impianto fotovoltaico e solare termico installati sul tetto delle abitazioni

    caldaia a cippato Fröling
  • Le unità abitative riscaldate dalla mini rete di teleriscaldamento

    caldaia a cippato Fröling
  • Il deposito del cippato

    caldaia a cippato Fröling

La caldaia T4 da 75 kW alimentata a cippato di Fröling al servizio di una minirete di teleriscaldamento domestico

Anno di realizzazione: 2014
Luoghi di realizzazione: Castelletto Uzzone (Cuneo)
Azienda produttrice della caldaia: Fröling

Un rustico composto da tre case in provincia di Cuneo è stato da poco oggetto di un importante intervento di ristrutturazione che l’ha riportato allo standard “nuovo”. Il complesso abitativo, prima privo di impianto di riscaldamento, è stato ora dotato di un sistema di mini-teleriscaldamento. A rifornire di acqua calda questa minirete di teleriscaldamento è una caldaia a cippato modello T4 da 75 kW di Fröling. A completare l’impianto due accumuli inerziali da 1.500 litri ciascuno collegati in parallelo. È stato anche installato sui tetti delle tre unità abitative un impianto fotovoltaico da 18 kW e un impianto solare termico di 15,5 m² di superficie che funziona con il suo accumulo inerziale da 1.000 litri anch’esso situato nel locale caldaia.