• caldaia a pellet Viessmann
  • L’importo con i due accumuli inerziali da 5.000 litri ciascuno

    caldaia a pellet Viessmann

Una caldaia a pellet Pyrot da 540 kW al servizio della Floricoltura Alberti

Anno di realizzazione: 2014
Luogo di realizzazione: Sedena di Lonato (Brescia)
Azienda produttrice della caldaia: Viessmann

La Floricoltura Alberti di Sedena di Lonato (Brescia) è specializzata nella coltivazione di piante ornamentali. Nel corso degli anni i costi sostenuti per il riscaldamento delle serre, necessario per garantire la crescita delle piante, è cresciuto in maniera esponenziale; da qui la decisione dei proprietari di sostituire la vecchia caldaia funzionante a gasolio con un impianto alimentato a biomassa. Per la riqualificazione dell’impianto è stata scelta la caldaia Pyrot di Köb/Viessmann. La caldaia installata presso le serre Alberti ha una potenza di 540 kW ed è alimentata a pellet. La caldaia installata presso le serre Alberti ha una potenza di 540 kW ed è alimentata a pellet. Si stima che l’impiego del pellet come combustibile consentirà una riduzione dei costi pari a circa il 50 % a quelli derivanti dall’impiego del gasolio.