• Veduta dell’azienda Le Contesse

    caldaia a cippato Heizomat
  • La caldaia RHK-AK 200 installata presso l’azienda Le Contesse

    caldaia a cippato Heizomat

In una Heizomat RHK-AK 200 potature di vite da scarto a risorsa energetica

Anno di realizzazione: 2013
Luogo di realizzazione: Tezze di Vazzola (Treviso)
Azienda produttrice della caldaia: Heizomat

L’azienda Le Contesse si trova a Tezze di Vazzola (Treviso) e produce i vini tipici del territorio Trevigiano. Fino all’anno scorso l’azienda faceva fronte necessità energetiche grazie a due caldaie a gasolio da 300 kW ciascuna; poi la decisione di installare una caldaia a biomassa che potesse essere alimentata con il cippato di vite proveniente dalle potature aziendali dei 90 ettari coltivati a vigneto. L’azienda Le Contesse, quindi, si è rivolta alla San Hell di Naturno, in provincia di Bolzano, per la fornitura della caldaia a biomassa, una RHK-AK 200, da 198 kW di potenza nominale, in sostituzione di una delle due caldaie a gasolio. La nuova caldaia nel primo anno di attività ha permesso di risparmiare circa 15 tonnellate di gasolio. Al prezzo di 1.372 euro per 1.000 litri di gasolio, la mancata spesa per il gasolio è stata pari a 24.646 euro.