• caldaia a cippato Viessmann
  • La caldaia a griglia mobile Mawera, modello FSB1700, installata

    caldaia a cippato Viessmann
  • Il deposito del cippato: la caldaia consuma circa 1.200 t/anno di cippato

    caldaia a cippato Viessmann
  • L’interno di una delle serre dell’azienda agricola dei fratelli Cattaneo

    caldaia a cippato Viessmann

Mawera FSB1700 di Viessmann al servizio di 23.000 m² di serre

Anno di realizzazione: 2014
Luogo di realizzazione: Felizzano (Alessandria)
Azienda produttrice della caldaia: Viessmann

Le serre dell’azienda agricola di floricoltura dei fratelli Luigi e Paolo Cattaneo a Felizzano (AL) ha deciso di mettere mano alla voce primaria di costo delle serre e cioè la produzione di calore per il riscaldamento. Prima dell’intervento di riqualificazione energetica della centrale termica, il calore per il riscaldamento era fornito da tre caldaie alimentate da gas metano per complessivi 3 MWt di portata termica. Per sopperire a un eventuale problema di copertura di generazione o solamente per avere un’integrazione della potenza mancante nelle fasi di maggiore assorbimento termico, si è deciso di mantenere comunque la vecchia centrale termica a gas metano quale scorta della caldaia a biomassa.  I fattori vincenti per il raggiungimento di tale risultato sono da ricercare nei pilastri base per la creazione di impianti termici.  Nel caso in questione è stata installata una caldaia a griglia mobile Mawera, Viessmann Group, modello FSB1700. L’impianto è dotato di un serbatoio di accumulo inerziale da 400.000 litri.