• La distilleria dell’azienda Bergila.

  • La raccolta delle ramaglie di conifere autoctone nei pressi di una malga.

  • L’alambicco, attraverso il quale avviene la distillazione.

  • Il condensatore, che porta le essenze vaporizzate allo stato liquido.

  • La miscela acqua-olio prima della decantazione naturale.

  • Generatore di vapore a biomasse Viessamann Vitoflex 300 FSB.

  • Parte basale dell’estrattore a coclea conico.

  • Generatore di vapore a biomasse Viessmann Vitoflex 300 FSB.

Un moderno impianto a biomasse per la produzione di oli essenziali

Anno di realizzazione: 2017
Luogo di realizzazione: Azienda Bergila, Lago di Issengo (BZ)
Azienda produttrice della caldaia: Viessmann

Nell’azienda Bergila, che dal 1912 produce oli essenziali, è stata installata una caldaia Viessmann Vitoflex 300 FSB di 350 kWt di potenza termica nominale. L’impianto ha lo scopo di produrre vapore, per il processo di distillazione, e calore, per il riscaldamento degli edifici aziendali.

Il generatore di vapore produce circa 480 kg/h di vapore a 115° C di temperatura e 0,75 bar di pressione.

Nell’articolo anche il resoconto dei requisiti tecnici di un moderno impianto industriale a biomasse per la produzione di vapore, a cura di Massimo Biondani (Viessmann).