• Villa Cremasco, la sontuosa dimora dove è stato realizzato l’intervento di sostituzione della caldaia

    caldaia-a-cippato-Viessmann
  • La caldaia a fiamma inversa Viessmann Vitoligno 250-S, modello 85 installata in sostituzione di una a legna

    caldaia-a-legna-Viessmann
  • Gli aspetti innovativi della nuova caldaia Viessmann consentono di accedere agli incentivi del Conto Termico

  • È stato previsto un consumo medio/annuo di circa 60 tonnellate di legna

Viessmann riscalda Villa Cremasco nel Vicentino

Anno di realizzazione: 2016
Luogo di realizzazione: Mussolente (Vicenza)
Azienda produttrice della caldaia: Viessmann

Presso Villa Cremasco a Mussolente (Vicenza), edificio risalente al Millesettecento, Viessmann ha fornito la caldaia Vitoligno 250-S, modello 85, da 97,8 kW, alimentata a legna in sostituzione del generatore precedente, anch’esso alimentato a biomassa legnosa, ma ormai datato. L’intervento di sostituzione ha potuto godere dell’incentivo del Conto Termico 2.0 che ha coperto quasi il 60% dell’investimento. Il generatore assicura la produzione di calore per l’impianto di riscaldamento a pavimento e lavora in combinata con un impianto di solare termico per la fornitura di acqua calda sanitaria.