• Gli interni de La Bursch

  • I due puffer di accumulo da 1000lt/cad.

  • Le due caldaie Biowin XL600 in cascata

  • Particolari dell’impianto termico

WIndhager riaccende colori e calori di un antico borgo montano

Luogo di realizzazione: Località Campiglia Cervo (Oretto, BI)
Azienda produttrice della caldaia: Windhager

Per la riqualifica energetica di un’antica dimora in località Campiglia Cervo (Biella) La Siderurgica San Martino srl, proprietaria degli immobili, ha scelto due caldaie a pellet Windhager Biowin XL 600 da 60 kW cadauna. Il vecchio impianto a gasolio incideva troppo pesantemente sul costo di gestione e mantenimento degli immobili, oltre ad essere particolarmente inquinate a causa delle emissioni maleodoranti e delle precarie condizioni della cisterna.