• La caldaia a cippato Hargassner WTH200 RA500 installata presso l’azienda Gianinalli
    Arredi

  • Il deposito del cippato attiguo al locale caldaia

  • Il trogolo con coclea orizzontale e verticale, e il macinatore

  • La coclea verticale di Hargassner

  • Schema dell’installazione presso l’azienda Gianinalli Arredi

Installazione di una caldaia a cippato Hargassner WTH200 RA500 da 199 kW

Anno di realizzazione: 2012

Luogo di realizzazione: Camportaccio in Valchiavenna (Sondrio)

Azienda produttrice delle caldaie: Hargassner

L’azienda Gianinalli Arredi opera dal 1955 nella frazione San Cassiano di Prata Camportaccio in Valchiavenna (Sondrio) come falegnameria produttrice di arredi e infissi in legno. Nel 2012 l’azienda sceglie di sostituire il vecchio impianto (parte alimentato a gasolio e parte a scarti di falegnameria) con un impianto a biomassa; l’ampia struttura da riscaldare è composta da quattro stabili differenti:

  • due edifi ci da 3 piani con vetrine fronte strada, a uso non solo espositivo ma anche abitativo;
  • una terza costruzione, in posizione posteriore rispetto alle due precedenti, comprendente un ampio laboratorio di falegnameria e gli uffici affiancati ad altri 4 piani espositivi interni;
  • un ultimo stabile di 2 piani, a uso esclusivamente abitativo.