Caldaia a condensazione a pellet

[VIDEO] Caldaia a condensazione a pellet: massima efficienza e calore smart!


A Nerola vicino Roma una caldaia a condensazione a pellet è stata installata in sostituzione di un obsoleto impianto a biomassa legnosa: un investimento, all’insegna dell’innovazione tecnologica, premiato dal Conto Termico, che ha migliorato il comfort abitativo.


 

«È come avere una persona che ti fa trovare casa calda quando vuoi tu», così la signora Paola descrive il suo nuovo impianto di riscaldamento composto da una caldaia a condensazione a pellet, tecnologia austriaca ÖkoFEN a 5 stelle, abbinata a un accumulo termico (o puffer) da 600 litri e a un impianto solare termico per la produzione di acqua calda sanitaria.

L’intervento, curato dalla ditta Cosimi srl, ha previsto la sostituzione di una vecchia caldaia, sempre a pellet, a due stelle e ha beneficiato dell’incentivo Conto Termico; quest’ultimo, tramite il cosiddetto “mandato irrevocabile all’incasso”, è stato ceduto fin da subito all’azienda installatrice da parte del cliente che ne ha, quindi, beneficiato come uno sconto sull’importo da pagare.

Maggiori dettagli sono raccontati nel video qui sotto.

 

 

 

Vuoi saperne di più? Guarda anche questa installazione di caldaia a pellet in un’abitazione singola, sempre a cura dell’azienda installatrice Cosimi srl.